Samsung Galaxy S3, problema verniciatura anche per la cover bianca?

Samsung Galaxy S3
Samsung Galaxy S3

Samsung Galaxy S3 e la cover posteriore, un problema senza fine. Dopo aver attraversato un momento non semplice tra fine maggio e inizio giugno, a causa del bug produttivo che ha costretto l’azienda ad eliminare “fisicamente” qualcosa come 600mila cover, inizialmente concepite per la variante Pebble Blue, in queste ore sarà probabilmente scattato un nuovo alert per Samsung.

Stando a quanto riportato da Phone Arena, infatti, un utente ha riscontrato delle crepe sulla cover posteriore del Samsung Galaxy S3, nella versione bianca. I fatti sarebbero stati i seguenti: l’utente ha estratto la cover per inserire la SIM, notando il problema e auspicando che potesse trattarsi di un problema strutturale. Poco dopo, tuttavia, è emerso che la facciata anteriore della cover non ha presentato alcuna lacuna, facendo puntare il dito sulla verniciatura del Samsung Galaxy S3. Si attendono notizie dal produttore.

1 Comment

  1. Mi sono accorto che la cover posteriore di colore bianco a pochi giorni dall’acquisto, avendolo aperto delicatamente solo due volte, ha presentato difetti di verniciatura (delle leggere striature orrizzontali) dove si piega per torgliela.
    Non capisco come si possa fare uno smartphone da 690 euro con una cover che è un plastichino.
    Per me essendo liscia ha anche il problema che il telefono è estremamente scivoloso.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.