I braccialetti “smart”: verso una telefonia indossabile

galaxy gear

 

Verso la vestibilità tecnologica: sembra essere questo il futuro dell’hi – tech. Ci dovremo preparare, dunque, a indossare smartphone e device. Samsung, Huawei e Google, come sempre sono pionieri del settore e già sono in via di presentazione nuovi device che potranno essere indossati.

Nello specifico stanno andando molto di moda i “braccialetti smart”, che si stanno affacciando sul mercato. Il primo a cimentarsi in questo settore sembra essere il colosso coreano Samsung, che ha già presentato da tempo i propri smartwatch “Gear”, inizialmente legati e collegabili al solo modello Galaxy, ma ora non più.

Anche Huawei, big delle telecomunicazioni cinesi, sta pensando alla produzione di TalkBand, braccialetti particolari che potranno essere usati da tutti gli amanti del fitness per tenersi informa. Tuttavia il dispositivo potrà essere utilizzato anche per telefonare e ricevere notifiche dal cellulare.

Molto probabilmente anche Google, insieme a LG, lancerà un modello di smartwatch in grado di connettersi ad altri device e rendere sempre più “portatile” la propria attività sul web e telefonica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.