Galaxy S5: lo smartphone waterproof

Galaxy S5 in arrivo su Amazon

Tra le novità che potremo scoprire nel nuovo device appena uscito di Galaxy S5 c’è la certificazione IP67 che il colosso sudcoreano ha deciso di inserire nel nuovo smartphone. Questa certificazione permetterà, infatti, di poter immergere il cellulare in acqua, bagnandolo, senza ripercussioni sull’hardware.

Sicuramente per Samsung è stato molto complicato rendere completamente resistente all’acqua questo dispositivo che presenta: molti tasti esterni, un tasto centrale, il lettore di impronte, uscita da 3,5 mm per le cuffie e cover apribile.

Soprattutto forse per evitare possibili ripercussioni soprattutto a causa di quest’ultima peculiarità del Galaxy S5, ogni volta che la cover viene aperte il cellulare presenterà un messaggio sullo schermo che ricorderà all’utilizzatore di chiudere bene il retro dell’S5 in modo che il cellulare risulti poi completamente sigillato.

Sicuramente questa certificazione fornisce un valore aggiunto maggiore a questo device, ma è consigliabile non immergere per gioco il cellulare in acqua. La certificazione IP67 è stata introdotta sicuramente per evitare bagni accidentali che potrebbero accadere durante il normale utilizzo di uno smartphone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

*