Presto lettore di impronte digitali su device indossabili Samsung

galaxy gear

galaxy gearSecondo quanto affermato da Rick Bergman, amministratore delegato di Synaptics (il fornitore degli scanner di impronte digitali utilizzati da Samsung), la tecnologia di rilevazione delle impronte, a partire dal 2015, sarà integrata dal produttore asiatico anche su dispositivi indossabili, considerato che presto potrebbe essere possibile utilizzare il sensore su display di dimensioni molto ridotte.

Sebbene il CEO di Synaptics non abbia fatto alcun riferimento su specifici progetti di sfruttamento della propria creazione di rilevazione delle impronte digitali, i fan non hanno certamente tardato a fare i conti con il calendario delle prossime uscite di Samsung, ipotizzando dunque che la nuova generazione di rilevatori di impronte possa essere innestato sui prossimi smartwatch e, in particolare, su quello più atteso (si vocifera di uno smartwatch non abbia bisogno di uno smartphone in abbinata per poter svolgere tutte le proprie funzioni).

Non ci rimane che attendere novità nel corso delle prossime settimane… voi che ne pensate?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

*