Internet Explorer su iOS e Android alla pari con altri broswer

Internet Explorer
Internet Explorer
Internet Explorer

La Microsoft aveva pensato in precedenza di cambiare il nome del broswer Internet Explorer, ma per ora non ci sono cambiamenti, ne uno sviluppo della nuova versione per dispositivi Android e iOS.

La nuova strategia è senza dubbio quella di portare tutti i servizi disponibili su delle applicazioni per cellulari, infatti la nuova versione di touch office è arrivata su iOS anche prima degli altri sistemi operativi tra cui Windows Phone che dovrebbe avere ovviamente la precedenza.

Per molti anni il broswer è stato considerato uno dei peggiori in circolazione, in quanto non ha mai rispettato gli standard del web, ma soprattutto era molto vulnerabile ma ad oggi sono state introdotte nuovissime funzionalità che migliorano senza dubbio l’andamento di Internet Explorer.

Tutto questo per permettere una rivalutazione del broswer con una nuova chiave di sicurezza che semplifica anche il lavoro degli sviluppatori.

Questo nuovo broswer inoltre è molto più moderno e pare essere sullo stesso livello dei suoi rivali, ovvero Chrome e Mozilla Firefox.

Ovviamente è difficile far cambiare idea agli utenti che sono convinti del fatto che non ci siano state enormi evoluzioni ma il team ha svelato che piano piano con gli aggiornamenti si potrà portare tutto anche sugli smartphone grazie alle app che svilupperanno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

*