Microsoft e Samsung raggiungono accordo sulle royalties Android

logo_samsungSecondo quanto riporta la stampa sudcoreana, Samsung e Microsoft starebbero per giungere a una risoluzione amichevole sulla controversia sorta in materia di royalties Android, che avrebbe condotto alla citazione in giudizio di Samsung da parte della compagnia statunitense.

In particolare, la lunga controversia riguarda le royalties che Samsung è tenuta a pagare a Microsoft per l’utilizzo di alcuni brevetti che sono riconducibili alla casa statunitense. A quanto sembra, gli obblighi di pagamento delle royalties non sarebbero stati rispettati e, in merito, Microsoft avrebbe sottolineato come Samsung stia sollevando il “pretesto” dell’acquisizione della divisione mobile di Nokia da parte della società di Redmond.

Fortunatamente, l’intera vicenda potrebbe presto essere risolta con una intesa di cross-licensing, ponendo quindi fine alla procedura giudiziaria. Sarà veramente così?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.