Samsung dona 3.000 smartphone contro l’ebola

samsung-logoBuone notizie per la lotta contro l’ebola. Samsung ha infatti deciso di dare il suo contributo donando 3.000 smartphone al fine di supportare la lotta contro il virus in Africa.

Sono infatti 3.000 i Galaxy S3 Neo (dal valore complessivo di 1 milione di dollari) che la società donerà ai medici in 60 centri specializzati in Liberia, Guinea e Sierra Leone, alcuni dei Paesi maggiormente colpiti dal fenomeno.

Sui dispositivi verrà preinstallata l’app UN’s Smart Health Pro, utile per poter tenere traccia di tutte le informazioni derivanti dalle rilevazioni mediche, da utilizzarsi dai pazienti in stato di quarantena per poter comunicare con le famiglie.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.