Sparrow eliminato da Google, ma non si conoscono i motivi

Sparrow
Sparrow
Sparrow

Google sta apportando moltissimi cambiamenti all’interno delle sue piattaforme e per le sue app, e ultimamente si è notato Sparrow per iOS e OS X, dopo più di due anni dall’acquisizione, non risulti più disponibile nelle versioni per iOS e altri Mac.

Probabilmente l’obiettivo principale dell’azienda potrebbe essere quello di voler spingere tutti i suoi utenti verso il servizio Gmail, ampliando così il numero di iscritti al programma.

Sparrow però offriva un servizio importante, ovvero quello di poter consentire una sorta di demo gratuita, risultando di poter essere un esempio di client mail smart, capace di poter contenere e riversare tutti i messaggi in entrata e in uscita nell’account.

Quindi Google ha preso questa decisione e ancora non se ne conoscono i reali motivi, e per questo si parla solo di supposizioni, e tra queste c’è anche quella che potrebbe riguardare un rinnovo della casella Gmail e quindi, servirebbe avere un maggior numero di utenti iscritti ed eliminare l’app renderebbe tutto più facile.

Al giorno d’oggi però non si può parlare di certezze senza avere dei comunicati ufficiali e ne tantomeno senza avere delle dichiarazioni da parte dei Manager delle aziende, quindi non resta che attendere ulteriori informazioni a riguardo, anche per rendere tutto più chiaro agli utenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

*