Google Drive è in blockout. Mountain View è già a lavoro per risolvere

Google Drive
Google Drive
Google Drive

Google Drive pare che sia in blackout a causa di un aggiornamento e il tutto è stato anche confermato dal motore di ricerca che è già a lavoro per risolvere la questione.

Questi problemi dell’accesso ad alcune funzionalità della piattaforma riguarda in particolare i dati e i documenti che sono stati salvati su Google Docs e a confermare il tutto è stata proprio la Mountain View.

I commenti degli utenti non sono assolutamente mancati sui social network e proprio per questo ci si è messi subito al lavoro per risolvere al meglio la questione degli aggiornamenti.

Il consigli che è stato anche rilasciato è che tutti quelli che riescono ad accedere alla piattaforma Google Drive possono sperare che riescano a trovare tutti i file presenti e quindi che possano anche salvarli sul proprio dispositivo per non perderli.

Per tutti gli altri utenti non resta altro che attendere l’avviso ufficiale della Mountain View che sicuramente troverà una soluzione al problema.

Quindi a breve il problema potrà essere risolto e tutti potranno tornare ad utilizzare tranquillamente la piattaforma in questione come una volta, con la speranza che questi piccoli problemi non si ripresentino in futuro, in quanto è molto importante recuperare i dati presenti sulla piattaforma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.