Facebook Riff, l’app per i videoclip sul social più amato

Facebook
Facebook
Facebook

Facebook Riff consente di creare dei video virali tramite la concatenazione di varie clip che sono state registrate dai vari utenti con il dispositivo mobile.

Il creatore di questo social network ha creato quindi anche questa applicazione per dei video collaborativi, che mettono insieme più momenti che riguardano lo stesso argomento.

Il product Manager di Facebook ha anche spiegato che questa applicazione è stata ispirata dall’ Ice Bucket Challenge contro la SLA, quindi la scorsa estate i secchi d’acqua ghiacciata hanno dato un’idea agli sviluppatori dell’azienda.

Facebook Riff offre ai suoi utenti un’esperienza che unisce i video o varie immagini in movimento che possono essere però lunghi al massimo 20 secondi.

Si tratta di un nuovo modo di comunicare e di discutere su diversi argomenti, ma soprattutto per avere diverse opinioni in pochi secondi.

Su iOS e Android all’avvio l’applicazione in questione mostra i video che sono già stati pubblicati da altre persone ai quali è possibile contribuire con una propria clip, inoltre il creatore del video può anche eliminare le clip che ritiene offensive sul proprio lavoro.

Quando si pubblica poi gli amici riceveranno una notifica per interagire sul video in questione e per aggiungere clip.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.