Apple Watch, è impossibile effettuare il downgrade

Smartwatch

Apple WatchSecondo le ultime indiscrezioni l’Apple Watch ha alcune difficoltà che riguardano il downgrade a versioni precedenti del sistema operativo.

Questa notizia arriva dagli Stati Uniti ed inoltre tutti i possessori dello smartwatch non possono accedere tranquillamente alla modalità DFU, dovendo quindi chiedere aiuto direttamente all’azienda da Cupertino.

Tutta questa situazione è emersa con il rilascio della versione di WatchOS 2 dove alcuni utenti avendo scaricato i contenuti hanno tentato di tornare anche al firmware precedente ma senza successo.

Per poterlo fare, come detto in precedenza, bisogna rivolgersi all’azienda e questo potrebbe risultare un vero problema in quanto si pensa che l’intervento esterno non è incluso nella garanzia e quindi si dovrebbe addirittura aggiungere una cifra per questa modifica.

Di norma, su iOS è possibile tornare a una versione precedente del firmware tramite la modalità DFU, nel periodo finestra che solitamente la società garantisce per questa operazione.

Mancando questa funzionalità in Apple Watch, però, l’operazione a livello domestico non è possibile. Non resta altro che attendere ulteriori informazioni riguardo la situazione del dispositivo che potrebbe risolversi a breve, e per saperlo bisogna attendere dei comunicati ufficiali dell’azienda da Cupertino che probabilmente sta già lavorando per la risoluzione del problema comunicato dall’utenza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*