Samsung Galaxy S7, nuovi test per il processore

Processore Snapdragon

Largo spazio stiamo fornendo, nelle ultime settimane, a varie indiscrezioni e voci di corridoio che, sempre più insistenti, stanno circolando su quello che, tra ormai pochi mesi, sarà il futuro apparecchio di top gamma prodotto dal noto colosso tecnologico sudcoreano Samsung. Stiamo infatti parlando del Samsung Galaxy S7, le cui caratteristiche e specifiche tecniche ufficiali sono ancora sconosciute, ma stando a quel che è trapelato negli ultimi giorni, possiamo già farci un’idea precisa.

Processore SnapdragonIn particolare, sembra ormai certo che il Samsung Galaxy S7 uscirà in almeno due versioni diverse, che differiranno tra loro per alcune peculiarità: una dovrebbe essere la dimensione dello schermo, mentre l’altra riguarderebbe il processore, visto che, a seconda delle regioni di diffusione, il Samsung Galaxy S7 dovrebbe montare un processore piuttosto che un altro.

E i due processori in questione, ne abbiamo già parlato, molto probabilmente saranno l’ultimo gioiellino della Qualcomm, lo Snapdragon 820, e l’Exynos 8890, entrambi all’apparenza estremamente potenti e performanti, e già testati con i loro prototipi iniziali.

Alcuni giorni fa, un nuovo prototipo dello Snapdragon 820, lo Snapdragon 820-B, è stato testato regalando dei risultati più che soddisfacenti, sicuramente superiori a quelli del predecessore, e che, stando a molti esperti, dovrebbe ormai essere vicino alla versione definitiva di questo nuovo processore della Qualcomm.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.