Samsung Galaxy S7 avrà tre processori?

Samsung Galaxy S6 Edge Plus

Da diverse settimane, ormai, stiamo riportando diverse interessanti notizie e voci di corridoio riguardo il Samsung Galaxy S7, futuro device di top gamma della nota azienda sudcoreana Samsung, che con ogni probabilità segnerà il proprio esordio sul mercato della telefonia mobile già a partire da febbraio 2016.

Numerose son state finora, nonostante sia ancora in fase di progettazione, le indiscrezioni che hanno riguardato questo attesissimo smartphone, indiscrezioni che sono destinate ad aumentare nel prossimo futuro. E se alcune di esse appaiono al momento poco probabili se non addirittura fantasiose, altre invece venivano paventate dai maggiori esperti ed appassionati del settore come delle vere e proprie certezze, sebbene finora da parte del colosso asiatico non sia ancora trapelato nulla di ufficiale.

Samsung Galaxy S6 prezzoFra i vari rumors più papabili, infatti, si diceva che il Samsung Galaxy S7 avrebbe avuto non uno, ma ben due processori differenti: uno, il nuovo Qualcomm Snapdragon 720, sarebbe stato dotato sugli apparecchi in vendita nei maggiori mercati asiatici ed americani; l’altro, l’Exynos 8890, sarebbe stato invece montato sui dispositivi venduti nel Vecchio Continente.

L’indiscrezione delle ultime ore, che ha quasi del clamoroso, conferma in parte quanto detto in precedenza, ed aggiunge anche altro: pare, infatti, che il Samsung Galaxy S7 potrebbe uscire con addirittura tre processori differenti, ed il “terzo incomodo” sarebbe l’Exynos 7422, un po’ meno performante dei due processori già citati, e che probabilmente verrebbe montato sui Samsung Galaxy S7 più “economici”, dedicati a mercati emergenti come quello indiano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.