Samsung Galaxy S6, Marshmallow bloccato per ora

Presentati in india i nuovi S6 series

Una notizia, certamente non fra le più liete, nel corso degli scorsi giorni ha colpito i numerosi possessori degli apparecchi telefonici appartenenti alla gamma S6, ossia il Samsung Galaxy S6, il Samsung Galaxy S6 Edge ed il Samsung Galaxy S6 Edge Plus.

Come ben sappiamo, infatti, questo mese di febbraio sarà importantissimo, in casa Samsung, per quel che concerne il settore della telefonia mobile: a brevissimo avverrà, finalmente, la presentazione ufficiale del prossimo device di top gamma realizzato dall’azienda asiatica, quel Samsung Galaxy S7 che già da tempo sta facendo un gran parlare di sé. E, sempre in questo mese, finalmente il nuovo sistema operativo di Android, Android Marshmallow 6.0.1, sbarcherà sui dispositivi telefonici più avanzati prodotti dal colosso sudcoreano, come appunto il Samsung Galaxy S6 o il Samsung Galaxy Note 5.

Presentati in india i nuovi S6 seriesE in effetti, pochi giorni fa, a partire dalla Corea, Samsung aveva iniziato a rendere disponibile l’attesissimo aggiornamento, il quale avrebbe dovuto portare Android Marshmallow sui device già citati. Tuttavia, durante il download dell’upgrade, pare che in molti abbiano riscontrato una lunghissima serie di problemi, culminati poi in un arresto forzato che ha quindi impedito di portare a termine l’installazione del sistema operativo.

Difetto, questo, che ha prontamente portato Samsung ad interrompere, almeno momentaneamente, la distribuzione di Android Marshmallow sul Samsung Galaxy S6. Probabile, però, che i vari bug vengano corretti già in queste settimane, rendendo quindi finalmente disponibile il nuovo sistema operativo sugli smartphone targati Samsung.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*