Problema Marshmallow per Samsung Galaxy S6

Android Marshmellow

Quando ci accingiamo ad affrontare la parte finale di questa settimana, che idealmente rappresenta anche il giro di boa per il mese di aprile, torniamo un attimino a discutere del Samsung Galaxy S6 e del Samsung Galaxy S6 Edge, device di top gamma del 2015 della grande azienda tecnologica sudcoreana Samsung.

I due smartphone in questione, fin dalla loro nascita, non hanno avuto una vita particolarmente fruttuosa: pur essendo piuttosto potenti e performanti, infatti, non ebbero il successo auspicatosi da Samsung, a differenza, ad esempio, del loro successore, che fino a questo momento pare abbia venduto anche tre volte tanto.

Android MarshmellowAd ogni modo, nonostante alcuni piccoli difetti, il Samsung Galaxy S6 resta ancora adesso un ottimo apparecchio telefonico, di certo fra i migliori attualmente resi disponibili dal colosso asiatico. Tuttavia, se, da un lato, l’approdo su tale device del nuovo sistema operativo di Android, quel tanto agognato Android Marshmallow 6.0.1, ne ha migliorato la stabilità e la fluidità, dall’altro esso ha portato anche ad alcune problematiche che non erano previste, e che però, purtroppo, possono anche verificarsi quando si tratta di modificare completamente il software di uno smartphone.

Infatti, pare che, dopo l’installazione del suddetto sistema operativo, il Samsung Galaxy S6 incorra ad alcuni piccoli difetti: nello specifico, alcune applicazioni, improvvisamente, non funzionano più, soprattutto quella di Facebook (ma alcuni menzionano anche Whatsapp).

Interrogata sulla questione, Samsung consiglia ai propri clienti di installare il pacchetto solo previo backup dei dati, o, in alternativa, di disinstallare l’app di Facebook per poi provare a reinstallarla.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.