Samsung Galaxy S7 ha Always ON display

Samsung Galaxy S6 Edge Plus

In questo inizio del mese di maggio, torniamo a discutere ancora una volta di quello che, nel corso delle ultime stagioni, è stato il nostro argomento di discussione preferito, e che però, negli ultimi giorni, complici varie news ed indiscrezioni di vario tipo, abbiamo un po’ accantonato. Il Samsung Galaxy S7, infatti, insieme al suo “gemello” Samsung Galaxy S7 Edge, sta dominando il mercato internazionale della telefonia mobile, facendo incetta di critiche e recensioni estremamente positive.

Samsung Galaxy S6 prezzoI due device hanno stregato praticamente tutti grazie alle loro caratteristiche tecniche innovative e potenti, introducendo tutta una serie di importanti peculiarità. Abbiamo discusso ampiamente, ad esempio, dell’impermeabilità, mentre, forse un po’ colpevolmente, ci eravamo dimenticati di fornire informazioni circa un’altra funzione che questa nuova generazione di smartphone targati Samsung ha pensato di reintrodurre.

Il Samsung Galaxy S7 ed il Samsung Galaxy S7 Edge, infatti, supportano Always ON display. Una funzione semplicissima ed interessante, che permette di visualizzare sullo schermo, quando il device è in stand by, alcune informazioni utili come quelle relative all’ora, alla data, o allo stato della batteria. Peraltro, Always ON display è anche personalizzabile con diversi colori e font. Naturalmente tenere attiva tale funzione (si può comunque disattivare facilmente, se lo si desidera), comporta anche un dispendio energetico, comunque molto basso.

Va detto, però, che l’utilizzo di cover frontali, come la Clear View, vanificano del tutto tale caratteristica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*