Ecco il Samsung Galaxy S7 Active

Samsung Galaxy S7 Active caratteristiche

E anche quest’anno, finalmente, la versione ultra resistente dell’attuale top di gamma della nota azienda tecnologica sudcoreana Samsung è realtà: il Samsung Galaxy S7 Active, infatti, sta per registrare il proprio esordio sul mercato: si tratta del terzo modello relativo alla linea S7, dopo i celebratissimi Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S7 Edge.

In qualche modo lo avevamo già anticipato un mesetto fa: il Samsung Galaxy S7 Active non avrebbe tardato molto ad arrivare, visto che questa linea, anche in passato, ha spesso riscosso un buon successo tra i fruitori di apparecchi telefonici targati Samsung.

Samsung Galaxy S7 Active caratteristicheLe caratteristiche tecniche del Samsung Galaxy S7 Active, rivelateci dall’autorevole GFXBench, non differiscono praticamente per nulla da quelle del normale S7 in versione americana: è infatti dotato di un processore Qualcomm Snapdragon 820, con una RAM da ben 4 GB ed uno storage interno da 32 GB. Anche il sensore della fotocamera è quello analogo ai modelli normali, e la batteria è da 3600 mAh, particolarmente ampia, capiente e durevole.

Ovviamente, le peculiarità più importanti ed interessanti del Samsung Galaxy S7 Active sono quelle dovute alla sua struttura estetica, che lo rendono molto resistente alle intemperie. In particolare, è possibile notare una scocca composta in gomma e policarbonato, mentre i due pulsanti touch ai lati del tasto home, vengono qui sostituiti con dei pulsanti meccanici forse meno eleganti ma anche più solidi. Anche la fotocamera viene rinforzata in modo da risultare quasi indistruttibile.

3 Trackbacks / Pingbacks

  1. Crolla il prezzo del Samsung Galaxy S6 - Aggiornamento Galaxy
  2. Samsung Galaxy Surfboard, ultima sfida di Samsung - Aggiornamento Galaxy
  3. Samsung Galaxy S6 si aggiorna nuovamente - Aggiornamento Galaxy

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*