Samsung Galaxy S7 Active batte Moto Z Force

Samsung Galaxy S7 Active indistruttibile

Fra gli apparecchi telefonici di maggior successo che il noto colosso tecnologico asiatico Samsung ha sfornato negli ultimi anni, vi è, senza ombra di dubbio, il Samsung Galaxy S7. Lo smartphone di top gamma di settima generazione, infatti, ha riscosso un successo così ampio presso la critica specializzata ed il pubblico, che si potrebbe tranquillamente dire che persino il Samsung Galaxy Note 7, device particolarmente atteso, è stato plasmato a sua immagine e somiglianza. Inoltre, tale dispositivo ha anche ispirato la realizzazione di alcune altre varianti inedite e limitate: tra queste, ricordiamo la Samsung Galazy S7 Edge Olympic Edition, la Samsung Galaxy S7 Edge Injustice Edition, e ovviamente il Samsung Galaxy S7 Active.

Il Samsung Galaxy S7 Active, come ben sappiamo dai numerosi articoli che gli abbiamo dedicato, è uno smartphone particolarmente interessante, in quanto appositamente pensato per gli escursionisti. Si tratta, infatti, del modello rugged, nato per resistere agli urti e alle intemperie. E perciò, alcuni temerari hanno ben pensato di testarne la presunta indistruttibilità, andando a fare un confronto diretto con il suo più noto rivale, vale a dire il Moto Z Force.

La sfida tra i due apparecchi è stata documentata dal video che potete visionare voi stessi poco sotto, e che ha visto prevalere in maniera netta il Samsung Galaxy S7 Active: il quale, anche dopo diverse cadute e qualche graffietto, funziona ancora perfettamente. Diversamente dal Moto Z Force, che “muore” alla sesta caduta.

1 Trackback / Pingback

  1. Nougat su Samsung Galaxy Note 7 entro tre mesi - Aggiornamento Galaxy

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

*