Le app delle piattaforme di trading online

trading con le app

Possibile che possa bastare una semplice app per investire i nostri risparmi senza per forza doverci affidare a un consulente finanziario? Strano ma vero, ennesima conferma di quanto siano infinite le risorse del mondo del web. Ovviamente per fare una cosa del genere bisognerà scegliere un conto corrente che tra i servizi offra anche una piattaforma di trading online.

Oggi ne esistono sempre di più avanzate, dotate di livelli di operatività davvero elevata per consentire all’investitore di operare simultaneamente con derivati, fondi, obbligazioni, azioni e quotazioni, il tutto in tempo reale e su quasi tutti i mercati mondiali. Tra l’altro non bisogna essere maghi del trading on line per usare queste piattaforme, solitamente formate da software compatibili con i principali sistemi operativi e  collegate direttamente al conto del cliente.

Le app delle piattaformeIn pratica si può fare trading restando comodamente seduti sulla poltrona di casa, oppure, visto il periodo, il lettino della spiaggia.  Ma quali sono le piattaforme più affidabili? Sicuramente il loro costo è uno dei fattori che bisogna tenere presenti l momento della scelta.

Di solito il profilo commissionale applicato può essere fisso o variabile. Oltre alle indicazioni iniziali sulle app delle piattaforme che analizziamo in breve in questo articolo, su http://www.investireinborsa.me/piattaforme-di-trading/ potete trovare molti altri consigli utili per lo scopo.

Plus500 è una delle migliori piattaforme se decidiamo di fare trading sul Forex e CFD. Su questa piattaforma, è possibile iniziare la negoziazione con un piccolo conto senza particolari pratiche da sbrigare. Tra l’altro questa piattaforma ha una demo gratuita illimitata che vale la pena di provare prima di iniziare a fare sul serio. Se poi si decide di aprire un conto vero, è previsto un piccolo bonus gratis.

Plus500 prevede spread molto stretti e non prevede commissioni. Markets.com è una piattaforma di trading online della Safecap Investments Limited, sicura ed affidabile. Offre tre tipi di conto con uno dei spread più bassi del mercato. Il versamento minimo da fare è di 100 euro.

Poi c’è eToro, considerata una delle migliori piattaforme per il Forex Trading online oltre a essere anche una delle piattaforme più sicure per questo settore. Ci sono tutor personali per il trading con sessioni individuali, un account dimostrativo con quotazioni in tempo reale e un’assistenza telefonica o tramite internet 24/7.

Gli spread sono contenuti e non c’è nessuna commissione, senza contare le tante agevolazioni esclusive per gli account VIP. Tra l’altro per alcuni aspetti ricorda tanto un videogame grazie alla grafica allettante e dinamica. L’elenco continua con Xtrade e Avatrade.

Il primo esiste dal 2007 e permette ai trader di tutto il mondo e di tutti i livelli di accedere al Forex, il più grande mercato mondiale dei cambi, attraverso una piattaforma semplice da usare e un primo deposito di soli 100 euro. L’altro è un broker irlandese disciplinato dalle direttive Consob in Italia, con filiali nelle più grandi città del mondo, compresa Milano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

*