Samsung Galaxy Note 7 uscito in dieci paesi

Samsung Galaxy Note 7

Da ormai tantissimo tempo vi stiamo letteralmente riempiendo di notizie e informazioni riguardanti il nuovissimo phablet di top gamma del noto colosso tecnologico sudcoreano Samsung, ossia il Samsung Galaxy Note 7.

Samsung Galaxy Note 7Il Samsung Galaxy Note 7 è forse il device più atteso degli ultimi tempi, e non soltanto per via della sua importantissima scheda tecnica, capace di proiettarlo nell’olimpo dei migliori apparecchi telefonici attualmente in circolazione: ma anche perché, come abbiamo imparato a nostre spese, il predecessore di questo dispositivo non è mai giunto in Europa.

Stavolta, però, le cose sono ben diverse. Già da un po’ di tempo si è detto che il Samsung Galaxy Note 7 sarebbe approdato anche nel Vecchio Continente, e gli spot che già da qualche settimana stanno andando in onda anche sulle televisioni nostrane, ovviamente, lo confermano.

Certo, c’è da dire che, come spesso accade, l’Europa da questo punto di vista non rappresenta esattamente una corsia preferenziale, in quanto il Samsung Galaxy Note 7 qui vedrà la luce, in modo ufficiale, il 2 settembre: e, quindi, con qualche giorno di ritardo rispetto ad alcuni paesi del pianeta, che hanno già avuto la fortuna di poterlo abbracciare.

Il Samsung Galaxy Note 7, infatti, è già uscito in diverse nazioni del continente americano e di quello asiatico: in particolare, ha già visto la luce negli Stati Uniti d’America, in Canada, in Messico, a Porto Rico, in Australia, in Nuova Zelanda, a Singapore, a Taiwan, negli Emirati Arabi Uniti, e naturalmente nella nascente Corea.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

*