Samsung Galaxy Note 7, ancora problemi

Samsung Galaxy Note 7

A rischio di risultarvi ridondanti e ripetitivi, anche oggi, quando ci inoltriamo ormai nella seconda metà di questo mese di settembre, torniamo a discutere del Samsung Galaxy Note 7, il device che ha catalizzato su di sé le attenzioni della maggior parte degli esperti e degli addetti ai lavori per quel che concerne il settore della telefonia mobile, nel bene e, soprattutto, nel male.

Samsung Galaxy Note 7Avrete certamente capito a cosa ci stiamo riferendo nello specifico. Il Samsung Galaxy Note 7, phablet di sesta generazione attesissimo soprattutto in Europa, purtroppo si è reso protagonista, fin dai primissimi giorni della sua uscita in alcuni mercati, di un gravissimo difetto, capace di causarne l’esplosione della batteria.

Noi stessi abbiamo testimoniato, tramite questi nostri spazi, come il problema sia stato particolarmente gravoso per il colosso asiatico, tanto che le perdite, dal punto di vista economico, sono state devastanti. E purtroppo pare non esserci proprio pace per questo dispositivo, in quanto le ultime informazioni in nostro possesso lo mettono ancora una volta in cattiva luce.

In Italia, infatti, le procedure per la sostituzione del Samsung Galaxy Note 7 sarebbero dovute partire da lunedì 19 settembre. In questo modo, le unità difettose sarebbero state rimpiazzate da quelle perfettamente funzionanti. E invece, la data prestabilita è già trascorsa, e della sostituzione non si sa ancora nulla. Fatto più scoraggiante, il silenzio fatto pervenire, anche tramite i social, dalla divisione italiana di Samsung. Insomma, ci sarà da attendere ancora.

1 Trackback / Pingback

  1. Samsung Galaxy S7 si aggiorna di nuovo - Aggiornamento Galaxy

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*