Samsung, 70% di utenti fedeli nonostante Note 7

Samsung Galaxy novità

La nuova settimana inizia, di fatto, concludendo questo mese di ottobre. Che, come sappiamo bene, è stato caratterizzato in particolar modo dalla clamorosa debacle cui, suo malgrado, è andato incontro il Samsung Galaxy Note 7, phablet di top gamma ritirato dal mercato a causa dei gravi problemi che ne causavano l’esplosione. Il momento, come del resto abbiamo avuto modo di testimoniare noi stessi in questo nostro piccolo spazio virtuale, è stato veramente drammatico per la grande azienda tecnologica sudcoreana Samsung. Le perdite a livello economico sembrano essere davvero devastanti, e chiaramente ne ha risentito anche l’immagine. Proviamo dunque a quantificare quanto ci ha rimesso il colosso asiatico, proprio in questi termini.

Samsung Galaxy novitàGià, perché secondo alcune stime provenienti da una società specializzata in questo genere di studi, pare che, nonostante il tracollo del Galaxy Note 7, il 70% degli utenti siano comunque rimasti fedeli a Samsung. Ossia, nello specifico: il 70% degli utenti che avevano ordinato il phablet di sesta generazione prodotto dal gigante coreano, è passato a un Samsung Galaxy S7 oppure alla sua variante Edge (che pare essere stata preferita dai più rispetto al modello normale). Il restante 30%, invece, pare aver preferito orientarsi verso altre soluzioni, andando soprattutto sull’ iPhone 7 o sull’ iPhone 7 Plus (che complessivamente ricevono circa il 15% dei clienti insoddisfatti dal famigerato device).

Naturalmente tendiamo a sottolineare che questi dati sono tutto sommato indicativi, e che, scendendo meglio nel dettaglio, mostrano solamente le decisioni di coloro che son rimasti a bocca asciutta dopo aver “perso” il Galaxy Note 7.

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. Samsung Galaxy S8 gratis al posto di Note 7? - Aggiornamento Galaxy
  2. Ecco anche il Samsung Galaxy A7 2017 - Aggiornamento Galaxy

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*