Incredibile, Samsung Galaxy Note 7 torna in vita?

Samsung Galaxy Note 7

L’ultimo trimestre, per quel che concerne il settore della telefonia mobile gestito dalla grande azienda tecnologica sudcoreana Samsung, è stato caratterizzato in particolar modo dal clamoroso disastro cui è andato incontro il Samsung Galaxy Note 7. Ne abbiamo parlato parecchie volte anche noi, e sicuramente ve ne ricorderete: a causa, pare, di un grave problema strutturale, il phablet finiva per esplodere, rischiando anche di ferire chi lo utilizzava.

Samsung Galaxy Note 7Una catastrofe, che ha fatto a brandelli l’immagine della compagnia asiatica. Che, dal canto suo, ha dovuto far fronte ad una quantità di critiche enorme, oltre che al rischio di perdere una consistente fetta della propria clientela. Ma la notizia clamorosa delle ultime ore, riguarderebbe una sua resurrezione.

Incredibile ma vero: il Samsung Galaxy Note 7 non sarebbe del tutto defunto, ma potrebbe incredibilmente tornare sul mercato. Tuttavia, in questo caso, è bene fare le dovute precisazioni, onde fugare ogni qualsiasi tipo di dubbio o di incomprensione.

Alcune fonti piuttosto autorevoli, infatti, hanno dichiarato che il device potrebbe tornare disponibile, a partire dai primissimi mesi del 2017, soltanto su alcuni mercati emergenti: in India, ad esempio, o ancora in Vietnam. Pare, infatti, che dopo questa clamorosa debacle, a Samsung siano rimasti moltissimi dispositivi, considerando sia quelli invenduti che quelli che son stati forzatamente restituiti da chi li aveva acquistati.

Adesso, sembra che il gigante coreano stia fortemente prendendo in considerazione l’idea di ricondizionare i tanti modelli rimastigli di Samsung Galaxy Note 7. E, una volta risolto il grave problema delle batterie, di riproporlo, chiaramente ad un prezzo molto più basso di quello inizialmente previsto per il listino, su alcuni mercati generalmente non molto benestanti. In questo modo, si potrebbe anche tastare il terreno in vista di un possibile approdo dei device di top gamma anche in paesi in cui generalmente si commercializzano soltanto smartphone ed apparecchi telefonici di fascia bassa.

3 Trackbacks / Pingbacks

  1. Arriva un nuovo Samsung Galaxy S7 Edge? - Aggiornamento Galaxy
  2. Samsung Galaxy S7, ecco Android Nougat beta - Aggiornamento Galaxy
  3. Samsung Galaxy A7, ecco certificazione bluetooth - Aggiornamento Galaxy

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*