Nuovo aggiornamento per il Samsung Galaxy S4

Samsung Galaxy S4 aggiornamento

Nel corso di queste ultime settimane, per quel che concerne il settore della telefonia mobile gestito dalla grande compagnia tecnologica sudcoreana Samsung, la nostra attenzione è rimasta concentrata soprattutto su uno smartphone in particolare, vale a dire il Samsung Galaxy S8: d’altronde difficilmente potrebbe essere altrimenti, in quanto tale device è attesissimo sia dagli esperti che dai semplici appassionati del campo. Il dispositivo giungerà ufficialmente nel 2018, e sta letteralmente catalizzando su di sé le attenzioni dei più. Pertanto, non vi è nulla di strano pensando che altri apparecchi “minori” siano passati più in sordina in questi giorni, come il Samsung Galaxy S4.

Samsung Galaxy S4 aggiornamentoIl Samsung Galaxy S4 è l’ex smartphone di top gamma del 2013 di Samsung, ed è un device che, ai suoi tempi, ha sicuramente riscosso un successo più che discreto. Già da tempo si sapeva che non avrebbe ricevuto i più recenti sistemi operativi di Android, e la cosa in qualche modo è stata confermata ulteriormente anche negli ultimi giorni. Tuttavia, se possedete questo telefono, avrete comunque di che sorridere: un nuovo aggiornamento è infatti in procinto di arrivare.

Proprio così: in queste ore, il Samsung Galaxy S4 sta ricevendo un nuovo update. La notizia ci giunge direttamente da alcuni paesi come la Germania e l’Inghilterra, ma è estremamente probabile che, presto, anche gli smartphone italiani possano aggiornarsi.

Come dicevamo poc’anzi, non abbiamo alcun nuovo sistema operativo, e anzi l’update è ancora una volta basato su Android Lollipop 5.0.1. Tuttavia, pur se non apporta alcuna miglioria particolarmente significativa, il peso di quasi 450 MB ci lascia intendere di come questo aggiornamento sia comunque importante, in quanto mira a correggere diversi bug qui e là, e a rendere più fluido tutto il sistema.

Come detto poco fa, la cosa, per ora, sfortunatamente, non riguarda ancora i Samsung Galaxy S4 commercializzati in Italia. Tuttavia, c’è un certo ottimismo affinché l’update giunga presto anche nel Belpaese: quando ne sapremo di più, vi informeremo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

*