Quali novità per Samsung Galaxy S7 con Nougat?

Samsung Galaxy S7

Buongiorno e buon anno, cari amici che siete soliti seguire questi nostri piccoli spazi. Il 2017 è finalmente giunto, e, per quel che concerne il settore della telefonia mobile gestito dalla grande compagnia tecnologica sudcoreana Samsung, serberà alcune sorprese davvero molto gradite ed interessanti. La più importante, senza ombra di dubbio, si svelerà entro pochi mesi, con l’esordio dell’attesissimo Samsung Galaxy S8. Nell’immediato, tuttavia, il grande protagonista sarà un altro smartphone, vale a dire l’attuale top di gamma del gigante asiatico. Il Samsung Galaxy S7 ed il Samsung Galaxy S7 Edge, infatti, si accingono ad abbracciare finalmente il tanto agognato aggiornamento di Android Nougat 7.

Samsung Galaxy S7Come vi avevamo anticipato anche qualche giorno fa, infatti, la chiusura della beta testing di Android Nougat per il Samsung Galaxy S7, lasciava presagire all’arrivo imminente di questo sistema operativo sui device di settima generazione dell’azienda coreana. Andiamo dunque a scoprire cosa cambierà con questo nuovo aggiornamento, e quali saranno le novità, le modifiche e le migliorie apportate.

Chiaramente, con Nougat a bordo, il Samsung Galaxy S7 dovrebbe diventare ancora più fluido e scorrevole, oltre che più performante. Alcuni aspetti non dovrebbero subire grossi stravolgimenti: la fotocamera, in particolare, dovrebbe restare pressoché invariata, così come l’ UI TouchWiz ed il risparmio energetico (ma in quest’ultimo aspetto potrebbero esserci dei piccoli cambiamenti in meglio).

In un primo momento, sfortunatamente, non dovremmo ancora avere l’implementazione della Secure Folder, vale a dire la cartella di sicurezza dove inserire i propri dati più segreti e che si desidera maggiormente tenere sotto privacy. È altamente probabile, tuttavia, che l’update per tale servizio giunga in seguito, una volta sicuri che Nougat sia effettivamente stabile e senza alcun problema di sorta sul Samsung Galaxy S7.

Per tutto il resto, chiaramente, rimandiamo a quando avremo più informazioni in merito. Oramai, comunque, ci siamo quasi: ancora pochi giorni e, finalmente, il nuovo sistema operativo sbarcherà anche nell’universo Samsung.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

*