Samsung Galaxy S8 avrà anche riconoscimento facciale

Samsung Galaxy S8 news

E poniamo dunque la parola fine anche a questa settimana, per tornare ancora una volta a discutere, per quanto concerne il settore della telefonia mobile gestito dal noto colosso tecnologico sudcoreano Samsung, del prossimo device di top gamma, vale a dire il Samsung Galaxy S8. L’attesa ormai volge al termine, e, a quanto pare, sarà ben ripagata.

Samsung Galaxy S8 newsIl Samsung Galaxy S8 si mostrerà infatti al mondo intero il prossimo 28 marzo, in quel di New York, presso un evento appositamente organizzato. Lo smartphone, capace di garantire una serie di prestazioni straordinarie, vanterà anche delle peculiarità estremamente innovative. In questo senso, uno dei punti cardine sul quale, evidentemente, la compagnia asiatica ha voluto puntare, è la sicurezza. Andiamo a scoprire insieme perché.

La prossima ammiraglia targata Samsung, in effetti, potrà vantare un vero e proprio triplo sistema di sicurezza, casomai qualcuno volesse tentare di trafugare i nostri dati dopo essersi appropriato indebitamente dell’apparecchio. Non mancherà, infatti, l’ormai consolidato lettore delle impronte digitali, che per l’occasione, considerata la configurazione frontale del Samsung Galaxy S8, sarà posto sul retro dello stesso.

Il device avrà anche il lettore dell’iride, ereditato direttamente dall’ormai defunto Samsung Galaxy Note 7: una caratteristica sulla quale il gigante coreano puntava moltissimo già dallo sfortunato esordio del phablet, e che adesso, finalmente, potrà venir messa alla prova. E, tuttavia, non è ancora finita qua.

Il Samsung Galaxy S8, infatti, vanterà un’ulteriore peculiarità strettamente correlata alla sicurezza: stiamo parlando, infatti, del riconoscimento facciale, un ulteriore lettore capace di scansionare il viso di chi sta utilizzando il dispositivo. In questo modo, lo smartphone potrà letteralmente “riconoscere” un volto familiare, sbloccandosi o meno a seconda delle impostazioni precedentemente stabilite. Secondo indiscrezioni, peraltro, saranno necessari appena 0,1 secondi al lettore del viso, per sbloccarsi o meno.

Che dire? Tutto ciò a completamento della scheda tecnica di un apparecchio strabiliante, e non c’è da stupirsi se il suo prezzo sarà elevatissimo.

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. Samsung Galaxy S8, vendite non buone? - Aggiornamento Galaxy
  2. Samsung Galaxy S8, confermato riconoscimento facciale - Aggiornamento Galaxy

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

*