Samsung Galaxy S8, confermato riconoscimento facciale

Samsung Galaxy S8 news

Quando anche questa settimana inizia ormai a volgere al termine, torniamo ancora una volta a discutere, per quel che concerne il settore della telefonia mobile gestito dalla grande compagnia tecnologica sudcoreana Samsung, dell’argomento che più ci è stato a cuore in questo periodo. Come ben sappiamo, infatti, tra poco più di dieci giorni verrà finalmente sciolto ogni dubbio circa il Samsung Galaxy S8: la prossima ammiraglia di casa Samsung, infatti, verrà presentata il 29 marzo in quel di New York, presso un evento appositamente organizzato noto come Unpacked 2017.

Samsung Galaxy S8 newsIl Samsung Galaxy S8 presenterà molte novità inedite rispetto all’illustre predecessore. Eppure, a quanto sembra, non saranno tutte rose e fiori. La scorsa settimana, infatti, probabilmente ve ne ricorderete se siete soliti seguire questi nostri piccoli spazi, vi avevamo anticipato la forte possibilità che il dispositivo avrebbe implementato anche un sensore di riconoscimento facciale, oltre quello della scansione dell’iride.

Ad oggi, relativamente a tale indiscrezione, ci sono giunte forti conferme, e la motivazione è che lo scanner dell’iride, a quanto sembra, non è molto affidabile. Pare, infatti, che il device non avrà una grandissima precisione nel riconoscimento dell’iride, né potrà garantire la giusta velocità nell’esecuzione. Ecco perché si punterà anche ad uno scanner di riconoscimento facciale, molto più veloce e più preciso.

1 Trackback / Pingback

  1. Samsung Galaxy S8 con RAM da 6 GB solo in Cina - Aggiornamento Galaxy

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*