Arriva Samsung Galaxy S8 Microsoft Edition!

Samsung Galaxy S8

Buongiorno a tutti e buon inizio di settimana. Il mese di aprile è ormai iniziato, e, come ben sappiamo, lo ha fatto soprattutto all’insegna del Samsung Galaxy S8, nuovo smartphone di top gamma della grande compagnia tecnologica sudcoreana Samsung. Il device dalle elevate prestazioni del gigante asiatico, di ottava generazione, è infatti stato presentato in via ufficiale in quel di New York, presso un evento appositamente organizzato noto come Samsung Galaxy Unpacked 2017. La cosa, ovviamente, ha dato un risalto mediatico enorme, cosa peraltro ampiamente prevedibile e pronosticata già anzitempo.

Samsung Galaxy S8Il Samsung Galaxy S8, infatti, era uno degli apparecchi più attesi di tutti i tempi. E si può dire che non abbia poi deluso coloro che attendevano questo smartphone, benché la questione correlata a Bixby possa far storcere un po’ il naso a qualcuno. Un aspetto particolarmente interessante, ad ogni modo, è che il dispositivo, a gran sorpresa di tutti, sarà disponibile anche in quella che da subito è stata ribattezzata come Microsoft Edition.

Infatti, per il momento limitatamente al solo mercato degli Stati Uniti, il Samsung Galaxy S8 uscirà anche in una versione ibrida destinata agli utenti Microsoft. Tuttavia, in realtà, il device non sarà esclusivamente marchiato Microsoft: infatti, e questo è sicuramente l’aspetto più strano della vicenda, lo smartphone non avrà a bordo il sistema operativo di Windows 10, lanciato ufficialmente solo qualche giorno fa per i dispositivi mobile.

Effettivamente, molti esperti e addetti ai lavori faticano a capire una tale scelta, da ambo le parti: il Samsung Galaxy S8 Microsoft Edition, infatti, dovrebbe semplicemente godere della presenza di alcuni applicativi Microsoft a bordo di esso, come l’assistente Cortana, il pacchetto Office, il back up sul cloud di One Drive e altre piccole features. Ad ogni modo, non è detto che presto questa variante non giunga anche in Europa, vista la diffusione dei sistemi Windows nel vecchio continente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

*