Wind regala il Samsung Galaxy S8!

Samsung Galaxy S8

La nuova settimana è ormai iniziata, e, chiaramente, lo fa nel segno del Samsung Galaxy S8. Il nuovissimo smartphone di top gamma della grande azienda tecnologica sudcoreana Samsung è stato presentato in quel di New York soltanto qualche giorno fa, e, come si dice in gergo, ha letteralmente “rotto” l’internet. Il web ha infatti dato un risalto enorme a questo device, particolarmente atteso dagli esperti e dagli addetti ai lavori a seguito del clamoroso tracollo cui è andato incontro il Samsung Galaxy Note 7 nella scorsa estate. E, per il momento, si è detto davvero di tutto, evidenziando tanto le caratteristiche tecniche quanto le varie innovazioni proposte dalla nuova ammiraglia targata Samsung.

Samsung Galaxy S8Il prezzo, tuttavia, non è particolarmente popolare: come ben sappiamo, infatti, il Samsung Galaxy S8 qui in Italia costerà 829 euro, mentre il Samsung Galaxy S8 Plus salirà addirittura a 929 euro. Una cifra spropositata, che rischia di far desistere molti fra gli interessati all’acquisto. E, tuttavia, per avere lo smartphone esistono anche altri metodi, uno dei quali viene proposto da Wind tramite una fantastica promozione.

Si tratta, semplicemente, di un concorso a premi fra i più classici. Le modalità sono estremamente semplici. Basterà, infatti, effettuare una ricarica solo ed esclusivamente online, tramite PayPal, carta di credito o altre modalità che permettano di ricaricare il proprio credito in questo modo, e per una cifra che vada dai 10 euro in su. L’estrazione verrà eseguita a partire da oggi, 3 aprile, fino a mercoledì 12 aprile, e prevede il sorteggio di due Samsung Galaxy S8 (modello basilare, da 829 euro) al giorno.

Nell’arco di questo periodo, chiaramente, si potrà effettuare più ricariche in modo da aumentare le proprie possibilità di vittoria, per un massimo di cinque volte al giorno. Se si sarà tra i vincitori, Wind contatterà il fortunato tramite un operatore, richiedendo un recapito presso il quale verrà recapitato lo smartphone. Se non interessati, oltretutto, si potrà rinunciare al premio… ma chi farebbe una simile pazzia?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

*