Samsung Galaxy S8 con RAM da 6 GB confermato in Cina

Samsung Galaxy S8

Ci avviciniamo sempre più rapidamente alle fasi conclusive di questa settimana, che ci ha anche introdotti al mese di aprile. Per quanto concerne il settore della telefonia mobile gestito dalla grande compagnia tecnologica sudcoreana Samsung, si tratta di un periodo estremamente importante. Le ragioni sono arcinote, e le conosciamo tutti: il Samsung Galaxy S8, nuovo smartphone di top gamma del colosso asiatico, è stato presentato in via ufficiale solo dieci giorni fa, presso l’evento del Samsung Galaxy Unpacked 2017 di New York. E dunque, com’era facilmente comprensibile, questo device sta letteralmente catalizzando su di sé la maggior parte delle attenzioni degli esperti e degli addetti ai lavori.

Samsung Galaxy S8E se l’attesa per l’uscita ufficiale nei negozi del Samsung Galaxy S8 si fa sempre più spasmodica, nel continente asiatico saranno certamente più fortunati rispetto a noi europei. In Cina, infatti, è stato da poco confermato che giungerà una variante in chiave decisamente potenziata della nuova ammiraglia targata Samsung.

Come vi avevamo anticipato qualche tempo fa, infatti, nella nazione asiatica sbarcherà un modello con RAM da addirittura 6 GB, e con uno storage interno da addirittura 128 GB. Chiaramente, però, a tali caratteristiche corrisponderà anche un aumento a dir poco vertiginoso del prezzo: stando a quanto trapelato, il costo del “super” Samsung Galaxy S8 salirebbe a 1.155.000 won, qualcosa come 957 euro. Inutile dire che, a causa delle varie leggi di mercato, semmai tale device giungesse anche da noi sfonderebbe sensibilmente il muro dei 1000 euro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*