Nuovo spot italiano per Samsung Galaxy S8

Samsung Galaxy S8

E torniamo ancora una volta, in questo bel mercoledì primaverile, a discutere di quello che, nel corso di queste ultime settimane, è stato senza ombra di dubbio il nostro argomento di discussione preferito. Ci stiamo ovviamente riferendo, come avrete facilmente capito da voi, al Samsung Galaxy S8: la nuova ammiraglia del noto colosso tecnologico sudcoreano, presentata tre settimane or sono in quel di New York, è ormai in procinto di realizzare il proprio esordio presso il mercato internazionale della telefonia mobile. Chi aveva deciso di preordinare il device ha probabilmente già avuto la fortuna di fregiarsene in queste ore, mentre gli altri dovranno attendere ancora qualche giorno. E ad incrementare le aspettative, ovviamente, ci pensa la massiccia campagna di marketing portata avanti dall’azienda asiatica.

L’ultimo spot, pubblicato sul canale ufficiale italiano della compagnia coreana, è piuttosto lungo (dura quasi 4 minuti), e tuttavia è anche parecchio esplicativo. Con la voce del noto doppiatore di casa nostra Simone D’Andrea, vengono dunque snocciolate alcune fra le maggiori caratteristiche del Samsung Galaxy S8, con un accento particolare sull’inedito schermo: l’infinity display, infatti, rappresenta una sorta di rivoluzione estetica, dal momento che gli smartphone prodotti nel corso degli ultimi anni sono stati piuttosto uniformi per quanto concerne l’aspetto visivo e le forme.

Naturalmente, nel video che potrete vedere qui sotto, non mancano anche altre valorizzazioni circa le maggiori paculiarità del Samsung Galaxy S8: l’ulteriore evoluzione della fotocamera, l’assistente vocale Bixby, le funzionalità relative alla sicurezza (lettore dell’iride e lettore di impronte digitali), il Samsung DeX, l’immancabile impermeabilità e altro ancora. Insomma, i motivi per cui acquistare questo straordinario device sono parecchi. E voi cosa ne pensate? Ci fareste un pensierino? Oppure resterete fedeli al dispositivo che utilizzate attualmente?

Fateci sapere la vostra. Nel frattempo, come promesso, vi lasciamo alla visione dello spot, più esplicativa di mille parole. Buon divertimento!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*