Samsung Galaxy Note 4, nuovo aggiornamento in vista

aggiornamento Samsung Galaxy Note 4

Benché il periodo corrente, come sappiamo ormai fin troppo bene, per quel che concerne il settore della telefonia mobile gestito dal noto gigante tecnologico sudcoreano Samsung sia stato letteralmente dominato dal Samsung Galaxy S8, nuova ammiraglia di top gamma della compagnia asiatica, anche altri device stanno riuscendo a ritagliarsi i loro spazi importanti. Fra tutti questi dispositivi, figura anche il Samsung Galaxy Note 4, un phablet che evidentemente ha ancora qualcosa da dire.

aggiornamento Samsung Galaxy Note 4D’altronde, non va dimenticato che, perlomeno per quanto riguarda il mercato europeo, il Samsung Galaxy Note 4 è stato l’ultimo apparecchio reso effettivamente disponibile della gamma Note. Il suo successore, ossia il Samsung Galaxy Note 5, è rimasto appannaggio del continente asiatico e di quello americano, mentre del Samsung Galaxy Note 7 (che ha assunto tale nomenclatura in vece di Samsung Galaxy Note 6) conosciamo ormai fin troppo bene l’infausto destino.

E così, in attesa che, nei prossimi mesi, possa sbarcare il lunario il Samsung Galaxy Note 8, è il Samsung Galaxy Note 4 a tirare ancora avanti la baracca, evitando il totale collasso della linea Note. E, chiaramente, lo fa a suon di update e di aggiornamenti, benché all’appello manchi ancora quello più atteso di tutti: ossia, quello che porterebbe in dote il sistema operativo di Android Nougat 7, e che tuttavia difficilmente riuscirà mai ad essere pianamente compatibile con il dispositivo.

Ad ogni modo, in questi giorni il Samsung Galaxy Note 4 si sta accingendo a ricevere l’ennesimo aggiornamento. Nello specifico, è ovviamente basato sul sistema operativo di Android Marshmallow nella versione 6.0.1, e porta in dono la patch di sicurezza relativa al mese di aprile. Si tratta di un update dal peso piuttosto consistente, pari a quasi 350 MB, per cui, se presto riceverete anche voi la notifica (i no brand nel Belpaese dovrebbero godere di corsia preferenziale), vi consigliamo di scaricarlo e di installarlo tramite rete Wi-Fi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

*