Samsung Galaxy S8 Active, ecco i benchmark

Samsung Galaxy S8 Active

Quando ci avviamo verso il giro di boa di questo mese di giugno, torniamo ancora una volta a discutere di un argomento del quale, in qualche modo, abbiamo già accennato nei giorni scorsi. Ci stiamo riferendo ad una delle varianti del Samsung Galaxy S8, attuale smartphone di top gamma del noto gigante tecnologico sudcoreano Samsung, il cui arrivo pare ormai sempre più imminente. Come avrete certamente capito, stiamo parlando del Samsung Galaxy S8 Active.

Samsung Galaxy S8 ActiveGli smartphone della linea Active, in passato, si sono sempre distinti in particolar modo per via della loro notevole resistenza agli urti ed alle intemperie di svariato genere. Normale, dunque, che le aspettative intorno al Samsung Galaxy S8 Active siano particolarmente elevate, benché, sfortunatamente, il device rimarrà appannaggio solamente degli Stati Uniti d’America.

Un ulteriore indizio, in questo senso, è rappresentato dal fatto che nelle scorse ore, sul web, hanno preso a circolare i primi benchmark del dispositivo. I quali, per l’appunto, mostrerebbero che il Samsung Galaxy S8 Active preso in esame sarebbe dotato di un processore Qualcomm SnapDragon 835: lo stesso montato sui Samsung Galaxy S8 e Samsung Galaxy Plus commercializzati negli USA.

I benchmark di GeekBench, ad ogni modo, ci rivelano ancora una volta uno smartphone estremamente potente e performante: 1842 in single-core, e 6394 in multi-core.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*