Samsung Galaxy Note 7 torna a fine luglio

Samsung Galaxy Note 7

Sono giorni particolarmente importanti, questi, come vi abbiamo mostrato ultimamente, per quanto riguarda il Samsung Galaxy Note 7. Il phablet di top gamma del 2016, come sappiamo ormai fin troppo bene, sta per tornare con una versione ricondizionata. Non ci sarà più il rischio che le batterie possano esplodere, poiché sostituite con altre più piccole e più sicure. Rimane giusto da capire quale sarà la destinazione di questo “nuovo” device, che secondo alcuni non vedrà la luce al di fuori del continente asiatico.

Samsung Galaxy Note 7Ma quand’è che uscirà, esattamente, il Samsung Galaxy Note 7 ricondizionato? A tal proposito nei giorni scorsi è stata fatta parecchia confusione, ma alla fine pareva che una data buona ci fosse: quella di venerdì 7 luglio, che peraltro pareva anche compatibile con quella del Samsung Galaxy Note 8 (che invece sarebbe giunto a fine agosto, quindi a distanza di quasi due mesi).

Invece, adesso, sembra che il Samsung Galaxy Note 7 giungerà alla fine del mese di luglio: domenica 30 all’incirca, un ritardo che a quanto pare si è reso necessario per volontà della stessa azienda asiatica, che ha deciso immettere più unità di quelle inizialmente previste. In questo senso, si parla di circa 450.000 terminali, anziché i 300.000 che avrebbero dovuto esordire sul mercato coreano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

*