Samsung Galaxy Note 8, niente da fare per scanner impronte?

Samsung Galaxy Note 8

Il Samsung Galaxy Note 8, nel corso di queste ultime settimane, naturalmente in relazione al settore della telefonia mobile gestito dalla grande azienda tecnologica sudcoreana Samsung, è senza ombra di dubbio il grandissimo protagonista. Il prossimo top di gamma della nota compagnia asiatica, infatti, si sta ormai avvicinando a passi sempre più spediti, tanto che le ultime indiscrezioni riportano che il suo esordio ufficiale potrebbe avvenire addirittura verso la fine del mese di agosto, allorché verrebbe presentato in un evento a New York.

Samsung Galaxy Note 8Si è già detto un po’ di tutto circa il Samsung Galaxy Note 8, che senza ombra di dubbio è uno dei device più attesi di questi ultimi anni. E, tuttavia, le ultimissime indiscrezioni a riguardo non ci lasciano sorridere. Contrariamente a quanto si è detto qualche giorno fa, infatti, sembra che il colosso coreano non riuscirà in alcun modo ad implementare lo scanner delle impronte digitali sotto all’infinity display.

La cosa, infatti, sarebbe impossibile, poiché il sensore in questione, se posto sotto lo schermo, lascerebbe un alone più luminoso, e chiaramente sarebbe ben visibile a tutti. Rendendo, di fatto, poco utilizzabile il phablet, che in questo senso, pur se completamente funzionante sembrerebbe addirittura guasto.

Naturalmente si tratta di rumors non ancora confermati ufficialmente, ma ad oggi la cosa pare davvero irrealizzabile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

*