Samsung Galaxy S8, finalmente Bixby negli USA

Samsung Galaxy S8

Fra le novità più interessanti del Samsung Galaxy S8, perlomeno in maniera potenziale, vi è senza ombra di dubbio Bixby. L’assistente vocale, nell’idea di Samsung, dovrebbe rivaleggiare con Siri, che da tempo è invece disponibile sugli iPhone. Facendo un breve viaggio all’indietro nel tempo, infatti, ci rendiamo conto di come la grande azienda tecnologica sudcoreana avesse puntato parecchio su questa nuova feature, tuttavia sottovalutando certi fattori quali le tempistiche di esportazione e la fruibilità in varie lingue che non fossero il coreano.

Samsung Galaxy S8E così, come abbiamo poi avuto modo di vedere, la cosa non si è risolta molto bene per Bixby. Solamente i Samsung Galaxy S8 ed i Samsung Galaxy S8 Plus della Corea del Sud, infatti, avevano potuto fruirne fino a questo momento, non mancando di scatenare una serie di critiche da parte di ogni altro paese del mondo.

Adesso, perlomeno in un mercato grande come quello degli Stati Uniti d’America, il colosso asiatico è riuscito a metterci una pezza. Da qualche ora, infatti, Bixby è disponibile in lingua inglese sui device commercializzati negli USA, benché servirà qualche giorno, se non addirittura qualche settimana, per testarne appieno la funzionalità.

Il prossimo passo adesso dovrebbe riguardare l’esportazione anche nel Regno Unito, mentre a questo punto è veramente difficile ipotizzare che in Italia la situazione possa sbloccarsi entro la fine dell’anno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*