Samsung Galaxy Note 8, la scheda tecnica

Samsung Galaxy Note 8

Il Samsung Galaxy Note 8, finalmente, è realtà. L’attesissimo phablet di top gamma, nel pomeriggio di ieri, è stato presentato in quel di New York presso un evento organizzato appositamente dal noto gigante tecnologico sudcoreano Samsung, togliendo dunque quel velo di mistero che ancora aleggiava sul nuovissimo terminale dalle alte prestazioni della compagnia asiatica. E chiaramente, come si poteva facilmente intuire, ha fatto subito furore tra gli esperti e gli addetti ai lavori, soprattutto in considerazione delle sue innovazioni e della sua straordinaria scheda tecnica.

Samsung Galaxy Note 8Oggi, a tal proposito, vogliamo enunciarvi le caratteristiche e le peculiarità tecniche del Samsung Galaxy Note 8, benché più che altro troviamo conferme rispetto a quelle che erano le indiscrezioni iniziali. Troviamo, così, una RAM da ben 6 GB, surclassando così i 4 GB montati fino a questo momento sui maggiori top di gamma di casa Samsung, come il Galaxy S7 ed il Galaxy S8. A supporto, in Europa, avremo un processore Exynos 8895.

Lo schermo è da 6,3 pollici con risoluzione quad HD+ a 1440×2560 pixel, e chiaramente è un infinity display. La batteria è da 3300 mAh e supporta la ricarica wireless, mentre la memoria interna, che di partenza vanta una capacità di archiviazione di 64 GB, può essere espansa fino a un massimo di 256 GB grazie all’ausilio di una scheda micro SD.

Il sistema operativo del Samsung Galaxy Note 8 è Android Nougat 7.1.1, mentre tra le varie connettività ritroviamo Bluetooth 5.0, Wi-Fi Dual Band, GPS, NFC, USB Type-C e LTE Cat. 16. Parecchi i sensori, come lo scanner dell’iride, il lettore di impronte digitali (confermato sul retro), l’accelerometro, il barometro e il giroscopio.

La fotocamera anteriore del Samsung Galaxy Note 8 è da 8 megapixel con apertura focale 1.7, mentre sul retro ecco la tanto attesa dual camera: un sensore da 12 megapixel sempre con apertura focale 1.7 con OIS e Dual Pixel, mentre l’altro, sempre da 12 megapixel, ha invece il doppio zoom ottico. Non manca la certificazione IP68, che garantisce l’impermeabilità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code
     
 

*