Galaxy Note 9, niente lettore sotto display?

Samsung Galaxy Note 9

Per quanto riguarda il settore della telefonia mobile gestito dalla grande azienda tecnologica sudcoreana Samsung, lo sappiamo benissimo, ci stiamo avvicinando a passi sempre più spediti verso uno degli eventi più attesi di quest’anno. Chiaramente, come potrete facilmente intuire da voi, ci stiamo riferendo all’esordio ufficiale sul mercato internazionale del Samsung Galaxy S9 e del Samsung Galaxy S9 Plus, nuovi apparecchi di top gamma di questo inizio 2018. Con ogni probabilità, analogamente a quanto accaduto nello scorso anno, fra alcuni mesi, e più precisamente durante la stagione estiva, la schiera di questi nuovi terminali dalle alte prestazioni dovrebbe essere ulteriormente rimpolpata con un altro device, il Samsung Galaxy Note 9.

Samsung Galaxy Note 9Il Samsung Galaxy Note 9 sarà il nuovo phablet della casa asiatica, e darà continuità al progetto portato avanti proprio con il Samsung Galaxy S9. Tuttavia, direttamente dal solito Ming-Chi Kuo, celebre nonché autorevole analista di KGI Securities, in tal senso arriva una vera e propria doccia gelata.

A quanto pare, infatti, neppure il Samsung Galaxy Note 9 sarà in grado di implementare il lettore delle impronte digitali al di sotto dell’infinity display, come invece era stato caldeggiato con certezza quasi assoluta nei prossimi mesi. Lo scanner, presumibilmente, rimarrà sulla scocca posteriore del terminale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.