Samsung Galaxy S7, slitta Android Oreo

Samsung Galaxy S7 Edge Plus

La seconda metà del mese di maggio, per quanto concerne il settore della telefonia mobile gestito dalla grande azienda tecnologica sudcoreana Samsung, doveva essere il grande momento del Samsung Galaxy S7. L’ex terminale di top gamma, uscito nel 2016 insieme alla potente variante Edge, proprio in queste giornate avrebbe dovuto essere bagnato dall’aggiornamento ad Android Oreo 8, ultimo sistema operativo attualmente disponibile. Invece, a quanto pare, per il momento il tutto è slittato a data da destinarsi.

Samsung Galaxy S7 Edge PlusMentre altri smartphone dalle prestazioni elevate hanno già ricevuto Oreo, e si pensi ad esempio al Samsung Galaxy S8 o ai nuovi device della linea A (ma anche al Samsung Galaxy S9, che è uscito da pochi mesi insieme al modello Plus), il Samsung Galaxy S7, pur essendo uno degli apparecchi telefonici di maggior successo mai prodotti dal colosso asiatico, non è ancora stato toccato da questa fortuna. Il tutto a causa di alcune problematiche con i primi update.

Samsung, in effetti, nei giorni scorsi aveva cominciato a diffondere il primo pacchetto di aggiornamento ad Android Oreo 8 per il Samsung Galaxy S7, ma gli utenti che lo avevano ricevuto hanno subito fatto segnalare diversi malfunzionamenti sotto molti aspetti. Da qui, dunque, il blocco momentaneo dell’update, ed il rinvio a data da destinarsi.

1 Comment

  1. Io, dopo aver aspettato un po’, ho deciso di istallare con Odin l’aggiornamento OREO per UK. Per il momento non ho problemi e il funzionamento e’ piu’ fluido che con SEVEN.Ciao.

1 Trackback / Pingback

  1. Samsung Galaxy S7, Oreo tarda ancora in Italia? - Aggiornamento Galaxy

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*