Che processore per il Samsung Galaxy S10?

Samsung Galaxy S10

Ci avviciniamo al giro di boa per quanto concerne il mese di giugno, oltre che, naturalmente, alla tanto attesa stagione estiva. Che, riguardo al settore della telefonia mobile gestito dalla grande azienda tecnologia sudcoreana Samsung, sarà ancora una volta densa di novità particolarmente interessanti. Inevitabilmente, le maggiori aspettative dei più risiedono sul Samsung Galaxy Note 9, prossimo phablet di top gamma. Ma, su uno sfondo molto più ampio, rimane un latro terminale molto atteso. Come chiaramente avrete potuto intendere da voi, ci stiamo riferendo al Samsung Galaxy S10.

Samsung Galaxy S10Il Samsung Galaxy S10 dovrebbe debuttare sul mercato internazionale ad inizio 2019 (forse già nel mese di gennaio), e andrà a succedere al Samsung Galaxy S9. Considerando che quest’ultimo non ha convinto i più, essendo visto soprattutto come una versione in chiave potenziata del Samsung Galaxy S8, è quindi normale che il prossimo apparecchio del colosso asiatico sia chiamato a fare di meglio.

In questo senso, nel corso di queste ultime ore, si è anche cominciato a parlare del suo cuore pulsante, il processore del quale il Samsung Galaxy S10 potrebbe essere dotato. A quanto pare, il prescelto, perlomeno per quanto concerne il mercato europeo, potrebbe essere l’ Exynos 9820: un motore capace di garantire prestazioni fantastiche, con consumi peraltro ridotti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*