Samsung Galaxy Note 9, nuovo leak svela tutto?

Samsung Galaxy Note 9

Stiamo oramai entrando nelle fasi più calde e bollenti di questa estate, una stagione che, presumibilmente, per quanto concerne il settore della telefonia mobile gestito dalla grande azienda tecnologica sudcoreana Samsung, potrebbe passare alla storia. Il colosso asiatico, infatti, tra appena due giorni toglierà finalmente il velo dal suo più atteso e misterioso device. Il Samsung Galaxy Note 9 è a un passo dalla presentazione ufficiale, che avverrà, per l’appunto, il 9 agosto 2018, nel corso di un evento Unpacked organizzato appositamente.

Samsung Galaxy Note 9Il Samsung Galaxy Note 9, già da parecchio tempo a questa parte, sta facendosi carico di una serie di aspettative straordinarie. E un nuovissimo leak, proveniente nientemeno che dalla terra russa, ci conferma quella che è la scheda tecnica di questo dispositivo, peraltro oramai ampiamente già nota, grazie alla moltitudine di rumors e indiscrezioni che erano circolate nelle scorse settimane.

Scopriamo, così, che il Samsung Galaxy Note 9 avrà un display da 6,4 pollici, un super AMOLED in QHD. Confermata la doppia fotocamera posteriore, con due sensori da 12 megapixel: uno ad apertura focale 2.4, l’altro a 1.5/2.4. La fotocamera frontale sarà invece da 8 megapixel. Lo storage interno sarà da 128 megapixel (ma rimane il mistero sui vari tagli che saranno resi disponibili sul mercato), la batteria sarà da 4000 mAh.

Inoltre: confermata la certificazione IP68 (impermeabilità a liquidi e polveri), la presenza dello scanner dell’iride, il supporto al Samsung Pay, alla ricarica veloce, e parte stereografica realizzata in compartecipazione con AKG. La S-Pen garantirà il controllo in remoto, anche se al momento non sono chiare le varie modalità di tale funzionalità.

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. Samsung Galaxy Watch in arrivo il 30 agosto? - Aggiornamento Galaxy
  2. Domani arriva il Samsung Galaxy Note 9 - Aggiornamento Galaxy

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.