Samsung Galaxy S9, partita la beta di Android Pie

Samsung Galaxy S9

Cominciamo oramai ad avviarci verso le battute conclusive di questa settimana, così come dello stesso mese di novembre. Stiamo assistendo ad un periodo, per quel che concerne il settore della telefonia mobile gestito dal noto gigante tecnologico sudcoreano Samsung, particolarmente ricco e prolifico. Ve lo abbiamo raccontato diverse volte di recente: la compagnia asiatica si è resa protagonista alla grande sul mercato internazionale, lanciando numerosi dispositivi di grande livello, mentre su altri ancora sta lavorando con incredibile solerzia. E, chiaramente, non vengono persi di vista neanche i vari aggiornamenti, soprattutto a quelli che, agli inizi del 2019, porteranno in dote il sistema operativo di Android Pie 9. Molti saranno i terminali che ne verranno “contagiati”, e, chiaramente, in primissima fila ci sarà anche il Samsung Galaxy S9.

Samsung Galaxy S9Il Samsung Galaxy S9 e il Samsung Galaxy S9 Plus sono i due grandi smartphone di top gamma che hanno esordito sul mercato in quel di marzo. Nei giorni scorsi, finalmente, questi device hanno dato ufficialmente il via al programma beta di Android Pie 9, benché la cosa, al momento, sia purtroppo rimasta appannaggio solamente di alcuni territori: nello specifico, gli Stati Uniti d’America, la Germania e la Corea. Con la speranza, naturalmente, che presto anche l’Italia venga coinvolta.

1 Trackback / Pingback

  1. Samsung Galaxy perdono terreno in favore di Huawei - Aggiornamento Galaxy

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.