Saranno così i nuovi Samsung Galaxy S10?

Samsung Galaxy S10

Oramai abbiamo iniziato anche questa nuova settimana, mentre, lemme lemme, cominciamo ad avviarci verso la metà del mese di gennaio, che ci ha permesso di inaugurare il 2019. Un anno che, come ben sappiamo, in relazione al settore della telefonia mobile gestito dalla grande azienda tecnologica sudcoreana Samsung, sarà davvero molto importante. D’altronde, il gigante asiatico entro le prossime settimane toglierà finalmente il velo da quelli che, con ogni probabilità, sono tra gli smartphone più attesi del 2019: il Samsung Galaxy S10, prossimo top di gamma.

Samsung Galaxy S10Il Samsung Galaxy S10 è un device che potrebbe rivoluzionare l’intera categoria, e, con ogni probabilità, giungerà con almeno quattro varianti differenti. Se, infatti, non mancheranno né il modello basilare né quello Plus, potrebbe giungere anche un Lite, un dispositivo low cost. Inoltre, dovrebbe esserci anche un Samsung Galaxy S10 più lussuoso, dotato di connettività 5G.

Se ancora non ci sono delle informazioni molto precise circa la RAM ed altre caratteristiche, la scheda tecnica di questo terminale, per la maggior parte, sembra ormai essere svelata. Il processore, a seconda del mercato di riferimento, sarà il Qualcomm SnapDragon 855 o l’Exynos 9820. I moduli fotografici cambieranno a seconda della variante: da un minimo di tre fotocamere (doppia sulla scocca posteriore e singola anteriormente sul Samsung Galaxy S10 e sul basilare) concludendo addirittura con sei fotocamere (quadrupla posteriore e doppia anteriore sullo smartphone 5G).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.