Arriveranno altri Samsung Galaxy Fold in futuro?

Samsung Galaxy Fold

Domani, come abbiamo avuto modo di ribadire più di una volta nel corso di questi ultimi tempi, sarà finalmente il grande giorno: sul mercato internazionale della telefonia mobile, farà il suo attesissimo debutto il Samsung Galaxy S10, ultimo smartphone di top gamma del noto colosso tecnologico sudcoreano Samsung. Il device, come ben sappiamo, è stato presentato in via ufficiale lo scorso 20 febbraio, nel corso di un evento organizzato appositamente in quel di San Francisco. Presso l’ Unpacked 2019, ad ogni modo, sono stati diversi gli apparecchi che sono stati svelati: e, uno dei più chiacchierati, è stato probabilmente il Samsung Galaxy Fold, dotato di un display pieghevole.

Samsung Galaxy FoldProprio questa caratteristica esclusiva ha fatto parlare molto del Samsung Galaxy Fold, che, pur non essendo ancora uscito sul mercato, potrebbe già avere degli eredi. Alcune ore fa, infatti, sono spuntate alcune indiscrezioni secondo le quali Samsung potrebbe mettersi al lavoro su altri terminali dotati di schermi flessibili. Nello specifico, sarebbero due gli smartphone in cantiere: uno avrebbe l’apertura a conchiglia, una sorta di ritorno alle origini. Per la seconda variante, infatti, si starebbe vagliando l’ipotesi di ispirarsi al recente Huawei Mate X, che in questi giorni ha riscosso un grande successo presso il pubblico e la critica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.