Galaxy Note 10, batteria grande ma limitata?

Samsung Galaxy Note 9

Abbiamo pertanto inaugurato anche questa nuova settimana, particolarmente interessante per quel che concerne il settore della telefonia mobile gestito dalla grande azienda tecnologica sudcoreana Samsung. Il colosso asiatico, in effetti, tra aprile e maggio ha continuato a muoversi su vari anfratti del mercato internazionale, fallendo tuttavia nella nicchia in cui, paradossalmente, avrebbe dovuto dominare di più. Come certamente avrete avuto modo di intuire da voi, ci stiamo riferendo al Samsung Galaxy Fold, device pieghevole che è stato posticipato a data da destinarsi a causa di alcuni problemi che causano la rottura del display. Non dovrebbero esserci problemi, invece, per il Samsung Galaxy Note 10, il cui debutto sul mercato internazionale dovrebbe concretizzarsi sempre nella stagione estiva.

Samsung Galaxy Note 9Il Samsung Galaxy Note 10 sta già facendo largamente parlare di sé, e in qualche modo raccoglierà il testimone del Samsung Galaxy S10, del quale erediterà numerose caratteristiche e peculiarità. Si continuano, inoltre, a rincorrere le voci circa la batteria di questo dispositivo, che secondo alcune indiscrezioni diffuse qualche tempo fa sarebbe dovuta essere da 4500 mAh. Ad oggi, sembra che quei rumors siano in effetti confermati, ma con una precisazione: pare, infatti, che avremo diversi modelli del Samsung Galaxy Note 10, e soltanto quello Pro, il più potente, dovrebbe vantare una batteria così grande. Le altre varianti del phablet, invece, avranno riserve energetiche più limitate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.