Samsung Galaxy Note 10, le ultime indiscrezioni

Samsung Galaxy Note 9

Abbiamo inaugurato da poche ore anche questa nuova settimana, che, per quel che riguarda il settore della telefonia mobile gestito dal noto gigante tecnologico sudcoreano Samsung, potrebbe riservarci ancora una volta delle interessanti novità. Effettivamente, la compagnia asiatica, al momento, si trova in una fase di stallo, dovuta soprattutto ai rallentamenti forzati del Samsung Galaxy Fold: il terminale pieghevole, come abbiamo avuto modo di raccontarvi più di una volta nel corso di questi ultimi tempi, avrebbe dovuto debuttare a fine aprile sul mercato internazionale, ma è stato poi posticipato a causa di alcuni problemi relativi alle rotture degli schermi. Perlomeno, ci si può consolare con le indiscrezioni sempre più forti sul Samsung Galaxy Note 10.

Samsung Galaxy Note 9Il Samsung Galaxy Note 10 sarà il phablet di top gamma che arriverà nel corso della stagione estiva. Da qualche tempo a questa parte, come detto poc’anzi, sono numerosi i rumors che lo stanno riguardando, anche grazie ai vari leaker come il solito Ice Universe. Grandi novità, a quanto pare, riguarderanno la batteria di questo device: se, infatti, finora era stato predetto che il modello Pro avrebbe avuto una riserva energetica da 4500 mAh, adesso è saltato fuori, proprio grazie ad Ice Universe, che la batteria potrebbe essere al grafene. Pare che questo tipo di batterie impieghino pochissimo tempo a ricaricarsi completamente, circa 12 minuti. In questo modo, con il Samsung Galaxy Note 10, Samsung risolverebbe due problemi in un colpo solo, trasformando in cavalli di battaglia quelli che finora erano percepiti come talloni d’Achille: la scarsa durata della batteria e la lentezza nel ricaricarsi del tutto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.