Samsung Galaxy Note 10, cambiano le camere?

Samsung Galaxy Note 9

Stiamo oramai per avvicinarci alle ultime battute di questa settimana, mentre anche il mese di maggio si approssima verso la propria conclusione. È un periodo, quello che stiamo attraversando, che fino a questo momento ha riservato numerose novità, in merito al settore della telefonia mobile gestito dalla grande azienda tecnologica sudcoreana Samsung. E che, ben presto, proporrà anche un nuovo terminale di top gamma. Ci stiamo ovviamente riferendo al Samsung Galaxy Note 10, phablet che, presumibilmente, giungerà sul finire della prossima stagione estiva.

Samsung Galaxy Note 9Il Samsung Galaxy Note è oramai divenuto una tradizione annuale per il colosso asiatico. E, dopo il clamoroso flop generato dal modello Note 7, che fu ritirato dal mercato a causa del problema delle batterie esplosive, i device di questa famiglia riescono adesso a generare delle aspettative sempre molto importanti.

In effetti, da qualche tempo a questa parte si sta parlando molto del Samsung Galaxy Note 10, e di come dovrebbero essere stravolti i suoi comparti fotografici. Già detto per il modulo frontale, con il “buco” che probabilmente sarà allocato in una zona centrale, anche le camere posteriori potrebbero essere riposizionate. Sembra, infatti, che il phablet sarà dotato di ben quattro sensori più il flash, messi in verticale e non più in orizzontale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.