Samsung Galaxy W20 5G arriva in Cina

Samsung Galaxy J2 Core

E andiamo a mettere la parola fine anche a questa settimana, nel weekend che, peraltro, segna la conclusione anche della stagione estiva. I primissimi freddi dell’autunno sembrano essere alle porte, in un periodo che comunque, per quanto riguarda il settore della telefonia mobile gestito dalla grande azienda tecnologica sudcoreana Samsung, continua a rimanere particolarmente interessante. D’altro canto, abbiamo ancora negli occhi il Samsung Galaxy Note 10 e il Samsung Galaxy Fold, due eccellenti terminali che hanno debuttato a poca distanza l’uno dall’altro. Tuttavia, un po’ a sorpresa, in questi ultimi giorni è riuscito a guadagnarsi i riflettori anche un altro device che però difficilmente metterà piede al di fuori del continente asiatico.

Samsung Galaxy J2 CoreI telefoni a conchiglia sono ormai un grande classico che in molti considerano ormai obsoleto, e che però, in Cina, riscuote ancora un grande successo. Un target di riferimento peraltro molto importante, visto che la popolazione cinese conta più di un miliardo di persone. E così, ecco che Samsung ha tirato fuori il Samsung Galaxy W20 5G, che, come si evince dal nome, può vantare addirittura la connettività in 5G grazie al modem SnapDragon X50. Di fascia alta anche le altre caratteristiche tecniche: 8 GB di RAM e 512 GB di storage interno, mentre il processore dovrebbe essere uno SnapDragon 855.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.