Samsung Pay ora più sicuro grazie a Knox

Samsung Galaxy A40

Iniziamo pertanto ad accomiatarci anche da questa settimana, la prima per quel che concerne il mese di dicembre. Il weekend che ci apprestiamo a vivere, e che in qualche modo inizia a fungere da antipasto circa le festività natalizie, sicuramente potrebbe rivelarsi molto interessante per la nota azienda tecnologica sudcoreana Samsung. Il colosso asiatico è reduce da un 2019 in cui hanno visto la luce diversi smartphone di top gamma, come il Galaxy S10 o ancora l’innovativo Galaxy Fold: quest’ultimo, lo sappiamo bene, capace di proporre una feature assolutamente rivoluzionaria, vale a dire il chiacchieratissimo display capace di piegarsi.

Fra le altre cose, in questo ultimo frangente dell’anno, sembra che Samsung stia concentrando le proprie energie sulla protezione dei propri dispositivi, per renderli più sicuri e per garantire la miglior prevenzione possibile ai propri utenti. Proprio a tal proposito vogliamo oggi mostrarvi uno degli ultimi video, che mostra la grande efficacia del sistema di Knox applicata a Pay: grazie a questo, i dati della carta di credito vengono crittografati, e resi quindi invisibili qualora dovessero finire in cattive mani. Vi lasciamo lo spot in questione con tanto di descrizione.

Samsung Knox crittografa i dati della tua carta di credito in un deposito dati completamente separato e sicuro. Non dovrai più preoccuparti di mostrare i dati della tua carta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.