Samsung Galaxy S20 compare su GeekBench

Samsung Galaxy S20

E andiamo pertanto a mettere la parola fine anche a questa settimana, abbracciando un weekend che, di fatto, ci proietterà verso la seconda metà del mese di gennaio. È un periodo sicuramente molto importante, come abbiamo avuto modo di raccontarvi più di una volta nel corso di questi ultimi tempi, per quanto riguarda il settore della telefonia mobile gestito dalla grande azienda tecnologica sudcoreana Samsung. Il colosso asiatico, d’altro canto, è ormai sempre più vicino alla presentazione ufficiale del suo prossimo smartphone di top gamma. Il Samsung Galaxy S20, infatti, vedrà la luce il prossimo 11 febbraio, nel corso di un evento Unpacked organizzato appositamente.

Samsung Galaxy S20Il Samsung Galaxy S20, allora, in questi giorni sta ricevendo le varie certificazioni di rito, e nelle scorse ore ha fatto anche una comparsata sulla piattaforma di GeekBench. Qui, il device è stato avvistato con a bordo un quantitativo di RAM da 12 GB, oltre che con il processore Qualcomm SnapDragon 865, che presumibilmente sarà dedicato alle versioni commercializzate in America. Identificato con il codice SM-G986U, il Samsung Galaxy S20 è stato anche protagonista di punteggi benchmark sicuramente molto interessanti. In single core, infatti, il device riesce ad arrivare a 923 punti, mentre in multi core dà il meglio di sé, arrivando a ben 3267 punti.

2 Trackbacks / Pingbacks

  1. Samsung Galaxy S20 Ultra, il concept video - Aggiornamento Galaxy
  2. Samsung Galaxy S20, scheda tecnica svelata? - Aggiornamento Galaxy

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.